Questo sito si serve dei cookie tecnici di Google per l'erogazione dei servizi e ospita cookie di profilazione di terze parti, utilizzati per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. Cliccando su "OK" o proseguendo nella navigazione si acconsente tacitamente al loro uso.
Informativa estesa

Cookie Policy
Uso dei cookie

Il "Sito" (www.vincenzocaputo.com) utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine di www.vincenzocaputo.com. Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.

Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di:

  • memorizzare le preferenze inserite;
  • evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password;
  • analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti da www.vincenzocaputo.com per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti.
Tipologie di Cookie
Cookie tecnici

Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie: persistenti e di sessione:

  • persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata
  • di sessione: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso

Questi cookie, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).

Cookie analitici

I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito. www.vincenzocaputo.com userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul Sito. I cookie analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti.

Cookie di analisi di servizi di terze parti

Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito.

Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti

Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.

Cookie di profilazione

Sono quei cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente all’interno delle pagine del Sito.

www.vincenzocaputo.com, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente con una o più di una delle seguenti modalità:

  • Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito.
  • Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti

Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.

Siti Web e servizi di terze parti

Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da www.vincenzocaputo.com e che che quindi non risponde di questi siti.

Ultimo aggiornamento 8 marzo 2016

<Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser

Se desideri approfondire le modalità con cui il tuo browser memorizza i cookies durante la tua navigazione, ti invitiamo a seguire questi link sui siti dei rispettivi fornitori.

Mozilla Firefox https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie
Google Chrome https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
Internet Explorer http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies
Safari 6/7 Mavericks https://support.apple.com/kb/Pstrong7191?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari 8 Yosemite https://support.apple.com/kb/Pstrong9214?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari su iPhone, iPad, o iPod touch https://support.apple.com/it-it/HT201265

Nel caso in cui il tuo browser non sia presente all'interno di questo elenco puoi richiedere maggiori informazioni inviando una email all'indirizzo info@nibirumail.com. Provvederemo a fornirti le informazioni necessarie per una navigazione anonima e sicura.

Questa pagina è stata generata ed è ospitata sul portale nibirumail.com - Il contenuto di questa pagina è stato generato 08 marzo 2016 attraverso il servizio Cookie Policy Generator. Il marchio Nibirumail e le aziende ad esso collegate non sono responsabili per informazioni erronee o non più aggiornate. Se desideri ricevere una versione aggiornata di questi contenuti contatta il proprietario di dalla pagina precedente.

OK

di Vincenzo Caputo

Domotica

Recensione Muzili IP Cam di sorveglianza motorizzata da interni

Data: 14 aprile 2019

Nelle ultime settimane abbiamo messo alla prova diverse telecamere di videosorveglianza, ma nessuna specificamente pensata per uso interno come quella di cui parleremo oggi.
 
L'azienda che propone questa IPcam è Miuzili anche se, a dire il vero, credo sia un rebrand. Muzili è molto conosciuta per i suoi auricolari TWS bluetooth di cui abbiamo avuto modo di osservare le caratteristiche in una recensione al seguente link:
 
Auricolari bluetooth 5.0 Muzili TWS-x9 - la nostra prova
 
Il prodotto in prova oggi invece è la IPcam modello MESC-009 


Il dispositivo è acquistabile su Amazon al seguente link: https://amzn.to/2UVKfyD
 
Contenuto della confezione

La confezione, veramente minimale, comprende solo lo stretto necessario per mettere in funzione il dispositivo:
  • 1x Videocamera di sorveglianza 
  • 1x Cavo di alimentazione
  • 1x Kit di installazione a parete (comprensivo di tasselli)
  • 1x Manuale
Nella confezione non è presente il trasformatore 220V-USB che dovrete quindi acquistare separatamente. Per fortuna nella nostre case gli alimentatori da smartphone non mancano, sarà quindi sufficiente riciclarne uno (almeno 2A) per questo uso.
 
 
 
Descrizione del prodotto e funzionalità:

Questa IPcam assomiglia vagamente ad un piccolo robot umanoide, per via della parte superiore sferica che sembra una testa con un occhio centrale (la fotocamera) dotato di un sensore da 2 MP (FHD 1080 p). La telecamera Muzili ha una vista di quasi 360°, può infatti essere ruotata, su due assi motorizzati, direttamente tramite l'app sullo smartphone (anche da remoto naturalmente) di 355° in orizzontale e di 100° in verticale.
 
Poco sopra l'occhio abbiamo un sensore di luminosità ambientale che serve ad attivare automaticamente l'illuminazione notturna composta da 9 led infrarossi che circondano l'obiettivo assicurando una visione sufficiente fino a 10 metri di distanza.
 
 
Poco sotto "l'occhio" si possono scorgere due piccoli fori uno dei quali permette al microfono integrato di captare i rumori ambientali. Sarà infatti possibile direttamente tramite l'app sullo smartphone attivare l'ascolto dell'audio oltre che osservare le immagini remote della telecamera. L'altro foro nasconde il led di stato.
 
Sempre nella parte frontale, ancora più sotto, abbiamo il tasto reset e il vano per la microSD (non inclusa-max 128GB) che da la possibilità di registrare video in modalità continua o solo alla rilevazione di movimento. Per accedere correttamente al vano microSD sarà necessario portare la testa motorizzata della fotocamera in posizione verso l'alto.
 
 
Lateralmente troviamo una griglia in corrispondenza di un piccolo altoparlante interno che servirà nella comunicazione bidirezionale. In pratica potrete parlare a chi è nei pressi della telecamera, sempre tramite l'app sul vostro smartphone, e potrete ricevere anche risposte tramite il microfono di cui parlavamo poco sopra. 
 
Nella parte posteriore troviamo la presa per l'alimentazione microUSB, una porta LAN (finalmente un dispositivo che non ci costringe a connetterci in WiFi) e l'antenna per la connessione WiFi.
 
Nella parte inferiore della CAM invece è presente il sistema di aggancio del supporto per il montaggio a parete o a soffitto.
 
Il resto delle caratteristiche tecniche parlano di:
 
Risoluzione: 2 milioni di pixel, 1080P
Protocolli: HTTP/DHCP/IP/TCP/UDP
Frequenza: Wi-Fi/LAN: 2,4 GHz, crittografia WPA2
Scheda SD (non inclusa): Massimo di 128G
Alimentazione richiesta: DC 5V/2.0A
 
Installazione e configurazione:
 
Per prima cosa dovremo installare l'app 360eyes sul nostro smartphone Android o iOS
 
 
Dopo aver lanciato l'app dovrete eseguire una registrazione, con conferma del codice tramite e-mail, e successivamente seguire passo passo la procedura guidata brevemente riassunta nelle immagini seguenti.
 
 
Dopo aver aggiunto al vostra Cam all'applicazione (naturalmente ne potrete aggiungere anche delle altre in un secondo momento), la vedrete disponibile nella schermata principale divisa in schede:
  • Il mio dispositivo
  • Album
  • Eventi
  • Impostazione
Dentro la scheda il mio dispositivo potrete naturalmente accedere allo streaming live della cam, al cui interno potrete scegliere se attivare anche l'audio (in ascolto), effettuare un'istantanea, attivare il microfono per inviare un messaggio vocale, avviare una registrazione video manuale o impostare il video da SD in HD e viceversa. Eseguendo uno swipe in qualsiasi direzione sull'immagine in streaming, otterrete un movimento fisico della cam in quella direzione.
Nella scheda il mio dispositivo potrete anche creare una foto panoramica a 360° che verrà poi proposta sotto lo streaming video e vi permetterà di raggiungere velocemente una qualsiasi posizione fisica dell'obiettivo, tappando nel punto interessato.
Nel video in coda all'articolo potete osservare un esempio che chiarisce quest'ultimo punto.
 
 
Ancora nella stessa scheda sarà possibile accedere al servizio Cloud per la conservazione dei video registrati, che ha una periodo gratuito di 30 giorni oltre i quali bisognerà attivare un abbonamento a pagamento.
 
 
Ancora nella stessa scheda potrete attivare o disattivare la notifica in caso di rilevazione movimento e settarne la relativa sensibilità, nonchè impostarne l'orario e il giorno di attivazione o disattivazione automatica.
Avrete anche a disposizione un tasto per condividere la cam con i vostri familiari e un tasto per la impostazioni della cam dove potrete gestire tutti i parametri che vedete nella seguente immagine:
 
 
Nella scheda Album troverete tutte le registrazioni video e le istantanee che avete generato.
 
Nella scheda Eventi invece ci saranno tutti gli alert di rilevazione movimento.
 
Nella scheda Impostazione invece ci saranno le impostazioni base dell'app.
 
Le mie impressioni

Il punto di forza di questa IPcam è sicuramente l'economicità del prodotto in rapporto alla caratteristiche tecniche offerte. L'app è veramente ben fatta e offre tutto quello che ci si aspetterebbe da un prodotto del genere. Alla Cam non manca veramente nulla, dalla visione notturna all'audio bidirezionale, dalla connettività alla possibilità di ruotare l'inquadratura quasi a 360°. Il tutto, ve lo ricordo, per poco meno di 40 euro. Credo sia un prezzo veramente imbattibile.
 
Veniamo ora ai punti di debolezza: manca ahimè, come nella stragrande maggioranza dei dispositivi di questa fascia, la possibilità di ottenere un flusso RTSP, il che limita la cam all'uso con la sua APP. Non potrete registrare il flusso video su un NVR o veicolarlo su un Personal HUB tipo Home Assistant. Altra caratteristica che trovo buona, ma non ottima, è la qualità di compressione del video. Il produttore probabilmente ha scelto di innalzare la compressione video per diminuire il flusso da trasferire a vantaggio della reattività (che è veramente elevata) del dispositivo stesso. Questo genera spesso artefatti sull'immagine soprattutto quando effettuiamo un cambio di inquadratura. Niente di grave o insopportabile intendiamoci, ma mi sembrava giusto segnalarlo.
 
Vi ricordo che, il dispositivo oggetto di qeusta prova, è acquistabile su Amazon al seguente link: https://amzn.to/2UVKfyD
 
Vi lascio ora al video di fine articolo dove potrete osservare la videocamera in azione. Buona visione!
 

Produrre e aggiornare contenuti su vincenzocaputo.com richiede molto tempo e lavoro. Se il contenuto che hai appena letto è di tuo gradimento e vuoi supportarmi, clicca uno dei link qui sotto per fare una donazione.

domotica
casa domotica
sicurezza
muzili
Casa Smart
ipcam
videosorveglianza

Seguimi su Youtube

Seguimi su Youtube

Seguimi su Youtube

Seguimi su Telegram

Seguimi su Youtube

Seguimi via RSS

Consigliati da noi
Categorie
Domotica
120 articoli
Info
16 articoli
L'angolo dei lettori
15 articoli
Auto-Moto
13 articoli
Audio-Video
12 articoli
Promo
9 articoli
Post piu letti
Funzionamento Relè eMylo come deviatore
Riprogrammare Sonoff Smart Switch Basic con Firmware Tasmota
Come integrare Sonoff switch in Home Assistant tramite IFTTT
Autoradio Android ATOTO A61721P - La Prova
Comandiamo un Relè RF eMylo tramite Broadlink RM PRO

Supportami