SwitchBot Hub Mini - Bluetooth Bridge e IR Remote tutto in uno!

SwitchBot Hub Mini - Bluetooth Bridge e IR Remote tutto in uno!

di Vincenzo Caputo

04 Settembre 2020

Domotica

Vincenzo Caputo

Qualche giorno fa abbiamo pubblicato su questo Blog e sul nostro Canale Youtube (https://www.youtube.com/c/VincenzoCaputo77) alcuni contenuti dedicati all'azienda SwitchBot.

Nel caso ve li siate persi vi rimando all'articolo e al video, già pubblicati, tramite i link qui di seguito.

SwitchBot Bot - perchè non ci aveva pensato nessuno prima?

Per chi non lo sapesse SwitchBot è una startup che opera nel settore delle Smart Home che è presente da poco nel mercato italiano e che promette di domotizzare le nostre case senza bisogno dell'elettricista!

"Luigi Duchi ormai sei superato! Farai prima a cercarti un altro lavoro!" :D :D :D

Nel precedente articolo abbiamo parlato del prodotto sicuramente più ingegnoso della famiglia SwitchBot, ma avevo già ancipato che ci saremmo occupati del resto dell'offerta che va a completare il ventaglio di proposte della suddetta azienda.

Oggi parleremo dello SwitchBot Hub Mini.

Lo SwitchBot Hub Mini è acquistabile su Amazon al seguente link:

https://amzn.to/3b7bU5m

Codice Sconto RQI7RWWI valido fino al 29 Settembre 2020.

Il nome di questo prodotto suggerisce senza ombra di dubbio che siamo di fronte ad un Hub di qualche genere.

In realtà tecnicamente siamo di fronte a 2 dispositivi integrati in un singolo chassis.

Infatti questo dispositivo della famiglia SwitchBot è formato da 2 bridge:

  • Bluetooth - WiFi
  • IR - WiFi

Come ho già anticipato nel precedente articolo (e relativo video) gli interruttori robot SwitchBot Bot sono gestibili via wireless grazie ad una radio Bluetooth Low Energy.

Abbiamo visto come comandarli direttamente tramite il bluetooth del nostro dispositivo personale (uno smartphone o un tablet) ma questa modalità di utilizzo pone due limiti... anzi tre!

Il primo è il raggio d'azione, che è limitato alla portata bluetooth del nostro smartphone, il secondo è l'impossibilità di comandare gli interruttori robot da remoto, ossia quando siamo fuori dalla nostra abitazione.

Terzo, non essendo connessi ad internet, quando li usiamo direttamente con il bluetooth, ne consegue che non potranno essere neanche comandati tramite i comuni assistenti vocali Google Assistant ed Amazon Alexa ne potranno interagire con i servizi web tipo IFTTT.

SwitchBot dunque ha realizzato un Hub (o meglio un bridge) che può collegarsi ad internet grazie alla compatibilità con il WiFi e contemporaneamente è in grado di intercettare il segnale bluetooth degli interruttori robot.

In questo modo potremo, sempre tramite l'app switchbot, disponibile sia per Android (QUI) che per iOS (QUI), gestire tutti i dispositivi SwitchBot anche da remoto.

Inoltre la radio bluetooth dell'hub è, almeno sulla carta, più performante di quella di uno smartphone garantendo una portata del segnale nettamente superiore.

Da prove da me effettuate, il segnale viene correttamente inoltrato anche a diverse stanze di distanza.

L'hub permette anche di collegare i dispositivi ai servizi di Google Assistant, Amazon Alexa e IFTTT permettendone di fatto la gestione vocale.

Nel video in coda all'articolo mostrerò come effettuare l'accoppiamento tra gli Switchbot Bot e l'Hub.

FUNZIONE DI TELECOMANDO UNIVERSALE IR

Parliamo ora dell'altra funzione che offre questo Hub, cioè quella di IR remote.

I più esperti sicuramente già avranno capito di cosa stiamo parlando.

Per chi sentisse per la prima volta questo termine chiariamo brevemente di cosa si tratta.

Tra i dispositivi più utili in una casa Smart troviamo i telecomandi universali IR, appunto Smart.

Questi dispositivi permettono di replicare il funzionamento di un qualsiasi telecomando ad infrarossi rendendolo disponibile sul proprio smartphone sotto forma di telecomando virtuale.

I dispositivi di questo genere sono in grado di connettersi al WiFi ed estendere la propria funzionalità tramite internet anche al di fuori delle mura domestiche.

Inoltre di solito si interfacciano con i più diffusi assistenti vocali per facilitarne la gestione anche senza smartphone a portata di mano.

La tecnologia a raggi infrarossi è ancora largamente utilizzata nell'elettronica di consumo, infatti le nostre case sono piene di telecomandi di ogni genere.

Telecomandi

Ne abbiamo uno per ogni televisore, uno per ogni condizionatore d'aria, uno per ogni decoder amplificatore, lettore DVD, soundbar e chi più ne ha... 

I telecomandi IR universali Smart possono inglobare in un colpo solo, o quasi, tutti questi telecomandi sparsi per la casa, facendoli diventare virtuali all'interno di un'unica app per smartphone.

Dicevo "quasi" perchè la tecnologia IR ha il limite di non poter inoltrare il segnale oltre gli ostacoli fisici, infatti trasmittente e ricevente devono essere visibili tra di loro.

Questo è il motivo per cui di solito puntiamo il telecomando verso il televisore quando vogliamo cambiare canale.

Questo implica che tramite tecnologia IR non si possano comandare dispositivi che siano posizionati in altre stanze rispetto al telecomando o nel nostro caso rispetto all'Hub Mini SwitchBot.

Come per tutti i telecomandi IR universali Smart anche lo SwitchBot Hub Mini ha bisogno di essere configurato tramite app per simulare il telecomando che desideriamo.

Entrando nell'pposito menu potremo aggiungere il tipo di dispositivo scegliendo tra molte categorie disponibili...

Schermata scelta tipo di dispositivo

... successivamente potremo scegliere tra diverse marche ...

Schermata scelta marca dispositivo

... e ancora successivamente potremo attivare una modalità di apprendimento che cercherà di riconscere il telecomando in questione facendoci premere in tasto (del telecomando) per tentare l'identificazione, oppure semplicemente scegliere tra un sotto-elenco della marca scelta in precedenza.

Schermata scelta modello telecomando

Quando avremo terminato la procedura avremo a disposizione, sul nostro smartphone, un telcomando virtuale che replica in tutto e per tutto il vero telecomando che abbiamo clonato.

Un esempio del clone del mio telecomando Sony nell'immagine successiva.

Schermata telecomando virtuale

Nelle remota ipetesi che il telecomando che volete clonare non sia disponibile nello sterminato database dell'app SwitchBot, sarà sempre possibile clonare i tasti di qualsiasi telecomando uno per volta assegnandogli la funzione preferita.

Vi ricordo che lo SwitchBot Hub Mini è acquistabile su Amazon al seguente link:

https://amzn.to/3b7bU5m

Codice Sconto RQI7RWWI valido fino al 29 Settembre 2020.

Vi lascio ora ad un video dove potrete osservare l'Hub SwitchBot in azione. Buona visione!

 

 

 

Produrre e aggiornare contenuti su vincenzocaputo.com richiede molto tempo e lavoro. Se il contenuto che hai appena letto è di tuo gradimento e vuoi supportarmi, clicca uno dei link qui sotto per fare una donazione.

Vincenzo Caputo

Vincenzo Caputo

Nato a Matera, il 1° novembre 1977. Sono da sempre appassionato di tecnologia e ho un'esperienza lavorativa ventennale nel settore IT. Mi piace sperimentare e cercare sempre nuove soluzioni e soprattutto mi piace comunicare le mie esperienze agli altri.

Disqus loading...