Questo sito si serve dei cookie tecnici di Google per l'erogazione dei servizi e ospita cookie di profilazione di terze parti, utilizzati per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. Cliccando su "OK" o proseguendo nella navigazione si acconsente tacitamente al loro uso.
Informativa estesa

Cookie Policy
Uso dei cookie

Il "Sito" (www.vincenzocaputo.com) utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine di www.vincenzocaputo.com. Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.

Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di:

  • memorizzare le preferenze inserite;
  • evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password;
  • analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti da www.vincenzocaputo.com per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti.
Tipologie di Cookie
Cookie tecnici

Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie: persistenti e di sessione:

  • persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata
  • di sessione: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso

Questi cookie, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).

Cookie analitici

I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito. www.vincenzocaputo.com userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul Sito. I cookie analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti.

Cookie di analisi di servizi di terze parti

Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito.

Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti

Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.

Cookie di profilazione

Sono quei cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente all’interno delle pagine del Sito.

www.vincenzocaputo.com, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente con una o più di una delle seguenti modalità:

  • Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito.
  • Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti

Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.

Siti Web e servizi di terze parti

Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da www.vincenzocaputo.com e che che quindi non risponde di questi siti.

Ultimo aggiornamento 8 marzo 2016

<Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser

Se desideri approfondire le modalità con cui il tuo browser memorizza i cookies durante la tua navigazione, ti invitiamo a seguire questi link sui siti dei rispettivi fornitori.

Mozilla Firefox https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie
Google Chrome https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
Internet Explorer http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies
Safari 6/7 Mavericks https://support.apple.com/kb/Pstrong7191?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari 8 Yosemite https://support.apple.com/kb/Pstrong9214?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari su iPhone, iPad, o iPod touch https://support.apple.com/it-it/HT201265

Nel caso in cui il tuo browser non sia presente all'interno di questo elenco puoi richiedere maggiori informazioni inviando una email all'indirizzo info@nibirumail.com. Provvederemo a fornirti le informazioni necessarie per una navigazione anonima e sicura.

Questa pagina è stata generata ed è ospitata sul portale nibirumail.com - Il contenuto di questa pagina è stato generato 08 marzo 2016 attraverso il servizio Cookie Policy Generator. Il marchio Nibirumail e le aziende ad esso collegate non sono responsabili per informazioni erronee o non più aggiornate. Se desideri ricevere una versione aggiornata di questi contenuti contatta il proprietario di dalla pagina precedente.

OK

di Vincenzo Caputo

Domotica

Recensione Tuya ZigBee Hub + Kit sensori PIR, portafinestra e temperatura

Data: 16 giugno 2019

Tra i protocolli dedicati alla domotica il ZigBee è sicuramente uno dei più diffusi, probabilmente conosciuto perchè usato dalle famosissime Philips Hue.

Molte altre aziende hanno scelto di integrare nei propri dispositivi moduli radio ZigBee preferendolo per esempio al classico WiFi.

Questa scelta porta con sè vantaggi e svantaggi.

Tra i vantaggi possiamo annoverare

  • Il risparmio energetico: il protocollo ZigBee e progettato per trasferire piccole quantità di dati ma sufficienti per far funzionare correttamente i dispositivi della SMART HOME che di conseguenza potranno funzionare con semplici batterie anche per diversi anni.
  • Evita di intasare la rete WiFi con decine di indirizzi IP assegnati ai vari sensori, lampadine smart, ecc...
  • Stabilità del segnale: In base all'implementazione, il ZigBee, può lavorare su frequenza diverse, ma in ogni caso usandolo creiamo una rete alternativa al WiFi dedicata al solo servizio dei nostri sensori.

Svantaggi:

  • Uso di un Hub dedicato: i nostri smartphone e tablet comunicano con le reti di dati tramite WiFi, Bluetooth o 4G. Quindi non sarebbe possibile comunicare direttamente con sensori ZigBee per monitorarne lo stato o gestirne le funzionalità. Dobbiamo per forza di cose dotarci di un Hub Gateway che si connetta via LAN o WiFi alla nostra rete domestica e faccia da ponte tra i due protocolli.

Oggi parleremo proprio di un Kit che parte da un Hub centrale e propone in bundle già un discreto numero di sensori che possono essere comunque aggiunti successivamente.

Il Kit è distribuito a marchio Benexmart ed è acquistabile su Amazon al seguente link:

https://amzn.to/2XQLugD

Allo stesso link potrete acquistare anche i sensori aggiuntivi qualora ne abbiate bisogno.

CONTENUTO DELLA CONFEZIONE 

Il Kit da me provato comprende la seguente dotazione:

  • Un Hub ZigBee
  • Un trasformatore 220V-5Vusb per alimentare l'Hub
  • Un sensore di Temperatura/Umidità
  • Un sensore PIR
  • Un sensore Porta/Finestra
  • Un cavo USB- microUSB
  • Un cavo LAN
  • Un manuale utente per ogni dispositivo
 
Ogni sensore è già dotato di batteria tuttavia nel mio caso 2 sensori su 3 avevano la batteria scarica. Niente di grave per carità, con poco più di 2 euro le ho comprate tutte e due, ma volevo comunque avvertirvi nel caso vi troviate nella mia stessa situazione. Niente panico se i sensori sembrano non funzionare!
 
DESCRIZIONE

L'Hub ZigBee è molto compatto, di colore bianco e dall'aspetto anonimo, ha nella parte posteriore la presa di alimentazione (microUSB), la porta LAN (rj45) per la connessione al router domestico e un piccolo pulsante di reset. Nella parte inferiore ci sono 4 gommini antiscivolo ed è possibile leggere il nome del produttore (Alfawise) e il codice prodotto come potete osservare nelle immagini successive.

Il resto dei sensori, tutti sorprendentemente compatti, li potete osservare nelle seguenti immagini di dettaglio:

Sensore PIR

Sensore di Temperatura/Umidità

Sensore Porta/Finestra

Per apprezzare la sorprendente compattezza dei dispositivi (veramente non mi era mai capitato di vederne di così piccoli) ho realizzato uno scatto dove tengo uno di questi dispositivi nel palmo della mano. Guardate con i vostri occhi!

INSTALLAZIONE

Per prima cosa dovremo connettere fisicamente l'Hub ZigBee al nostro router su una porta LAN disponibile e naturalmente alimentarlo elettricamente.

Questo kit ZigBee funziona tramite l'applicazione Tuya smart che vi ricordo essere disponibile per Android QUI e per iOS QUIoppure tramite l'applicazione Smart life che non è altro che un clone di Tuya, o se preferite il contrario!

Dopo aver installato l'applicazione sul vostro smartphone apritela e aggiungete un nuovo dispositivo tramite il + in alto a destra, successivamente scegliete sul menù a sinistra la voce altro e successivamente nella parte destra Gateway (ZigBee). Dovrebbe comparirvi una schermata simile alla seguente che vi invita a verificare che il LED di stato dell'hub sia di colore verde.

Cliccate su Confirm... in basso per proseguire ottenendo la seguente schermata

Naturalmente cliccate su collegare e, tempo pochi istanti, dovreste ricevere la schermata di collegamento avvenuto con successo. Potrete naturalmente assegnare un nome alternativo a quello proposto e una stanza al dispositivo appena aggiunto.

A questo punto avrete nell'app il Gateway ma non i sensori. Cliccando sul Gateway appena aggiunto accederete ad una schermata come quella nell'immagine seguente, dove potrete aggiungere dei subdevice 

Cliccate in basso sul tasto + e scegliete dalla lista il sensore corrispondente a quello che volete aggiungere. Successivamente premete il tastino fisico sul sensore per 5 secondi circa finchè il led di stato non inizia a lampeggiare rapidamente confermando nell'applicazione quando richiesto.

Tempo pochi istanti avrete il sensore aggiunto ai dispositivi Tuya Smart. Nell'immagine successiva potete osservare il sensore di temperatura/umidità.

Naturalemente dovrete effettuare la stessa operazione per tutti i sensori che vorrete aggiungere.

CONCLUSIONI

Il Kit ZigBee fornito da Zemismart per questa prova mi ha veramente convinto per l'economicità della soluzione, la compattezza dei sensori e la stabilità e affidabilità di funzionamento. Durante le mie prove il sistema non ha perso un colpo. Il cloud Tuya si sta rivelando veramente una roccia e questo contribuisce ad un'ottima esperienza d'uso.

Vi ricordo inoltre che il servizio Tuya può essere aggiunto a Google Assistant  e ad Alexa permettendo di gestire il tutto vocalmente tramite i rispettivi assistenti vocali. Tuttavia i sensori che lavorano sotto gateway non sembrano essere aggiunti ai dispositivi Google Assistant su cui ho provato a farli funzionare. Mi riservo di effettuare ulteriori prove per approfondire la questione.

Vi ricordo che il Kit recensito è acquistabile su Amazon al seguente link:

https://amzn.to/2XQLugD

Vi lascio al video di fine articolo dove potrete osservare il Kit in azione. Buona visione!

Zemismart
Tuya Smart
ZigBee
Sensore porta-finestra
sensore movimento
Casa Smart
smart life
benexmart
ZigBee hub

Seguimi su Youtube

Seguimi su Youtube

16,900 iscritti

Seguimi su Facebook

Seguimi su Facebook

2,700 iscritti

Seguimi su Youtube

Seguimi su Telegram

937 iscritti

Seguimi su Youtube

Seguimi via RSS

Categorie
Domotica
150 articoli
L'angolo dei lettori
18 articoli
Audio-Video
17 articoli
Info
16 articoli
Auto-Moto
13 articoli
Promo
12 articoli
Post piu letti
Funzionamento Relè eMylo come deviatore
Riprogrammare Sonoff Smart Switch Basic con Firmware Tasmota
Come integrare Sonoff switch in Home Assistant tramite IFTTT
Autoradio Android ATOTO A61721P - La Prova
Tutti pazzi per Shelly - la nostra prova dello Shelly 1

Supportami