Come realizzare un Termostato Smart con Shelly H&T e Shelly 1

Come realizzare un Termostato Smart con Shelly H&T e Shelly 1

di Vincenzo Caputo

03 Febbraio 2020

Guide

Vincenzo Caputo

L'inverno si avvicina e molti di noi sono alla ricerca di soluzioni per automatizzare e domotizzare il riscaldamento domestico. Le soluzioni certamente al giorno d'oggi non mancano e ne abbiamo mostrate già tante, dalle più economiche alle più costose, con o senza fili, WiFi o RF ce n'è per tutti i gusti.

Oggi proveremo insieme a realizzare una soluzione molto semplice e anche molto economica che ci permetterà con pochi semplici passaggi di fare addirittura a meno del classico termostato senza rinunciare a tutte le funzioni smart dei sistemi più avanzati, compresi i comandi vocali con i più famosi assistenti vocali Google Assistant e Amazon Alexa.

Per realizzare il nostro obiettivo useremo due dispositivi della famiglia Shelly, la famosissima famiglia di prodotti nota a tutti gli appassionati di domotica e sicuramente a tutti i lettori di questo Blog.

In particolare useremo uno Shelly H&T e uno Shelly 1

Come realizzare un Termostato Smart con Shelly H&T e Shelly 1

Vi ricordo che lo Shelly H&T è disponibile su Amazon al seguente link:

https://amzn.to/32aavWw

mentre il Shelly 1 al seguente link:

https://amzn.to/35uEKcH

Se volete risparmiare qualcosa potete visitare lo store ShellyCloud dove trovate il prezzo più basso disponibile sul web.

A conti fatti, con 34,00€ (24,00 Shelly H&T + 10,00 Shelly 1) realizzeremo la soluzione Termostato Smart più economica che mi sia capitato di proporre. 

Naturalmente lo Shelly H&T, di cui potete leggere una recensione QUI, ci servirà a monitorare la temperatura interna del nostro appartamento.

Lo Shelly 1 invece lo useremo direttamente in caldaia. La maggior parte delle caldaie a gas si attivano grazie al cortocircuito di due contatti dove non vi è tensione. Infatti i classici termostati a parete (sia quelli classici che quelli smart) hanno due fili elettrici che corrono verso la caldaia. Il loro compito è semplicemente quello di unire questi due fili quando la temperatura scende sotto quella richiesta e impostata dall'utente e di riaprire il contatto quando la temperatura ambiente rilevata sale sopra tale soglia.

Visto il funzionamento della caldaia, è facile intuire come lo Shelly 1 sia particolarmente adatto a questo tipo di utilizzo. I morsetti 0 e 1 dello Shelly infatti sono due contatti senza tensione (contatto pulito) e quando "accendiamo" lo Shelly 1 dalla sua app non facciamo altro che far chiudere il contatto tra 0 e 1, la stessissima cosa che fa un termostato per caldaia per accendere il riscaldamento. 

Quindi sarà sufficiente collegare lo Shelly 1 come nel seguente schema.

Come realizzare un Termostato Smart con Shelly H&T e Shelly 1

I due fili rossi sono quelli che in precedenza arrivavano al termostato.

Dopo aver configurato nella rete lo Shelly 1 (qui la guida https://www.vincenzocaputo.com/picoblog/view/130/tutti_pazzi_per_shelly_-_la_nostra_prova_dello_shelly_1) potrete procedere a realizzare le automazioni per accensione e spegnimento caldaia.

Aprite l'app ShellyCloud e create una nuova scena per accendere il riscaldamento come mostrato nella seguente immagine

Come realizzare un Termostato Smart con Shelly H&T e Shelly 1

Come potete osservare, ho evidenziato nei rettangoli rossi i passaggi principali: 

QUANDO Shelly H&T rileva una temperatura sotto i 19 gradi (chiaramente ognuno imposterà la temperatura desiderata) allora ESEGUI Turn ON Shelly Relay.

Naturalmente imposteremo anche una soglia massima di temperatura oltre la quale il sistema spegnerà il riscaldamento come mostrato nella seguente immagine.

Come realizzare un Termostato Smart con Shelly H&T e Shelly 1

QUANDO Shelly H&T rileva una temperatura sopra i 19 gradi (chiaramente ognuno imposterà la temperatura desiderata) allora ESEGUI Turn OFF Shelly Relay.

Sarete anche liberi di accendere e spegnere il riscaldamento a piacimento semplicemente accendendo e spegnendo lo Shelly 1 da app o con comandi vocali tramite Google Home o Amazon Alexa.

Vi ricordo che lo Shelly H&T è disponibile su Amazon al seguente link:

https://amzn.to/32aavWw

mentre il Shelly 1 al seguente link:

https://amzn.to/35uEKcH

Nel video a seguire maggiori dettagli

Buona visione!

Produrre e aggiornare contenuti su vincenzocaputo.com richiede molto tempo e lavoro. Se il contenuto che hai appena letto è di tuo gradimento e vuoi supportarmi, clicca uno dei link qui sotto per fare una donazione.

Vincenzo Caputo

Vincenzo Caputo

Nato a Matera, il 1° novembre 1977. Sono da sempre appassionato di tecnologia e ho un'esperienza lavorativa ventennale nel settore IT. Mi piace sperimentare e cercare sempre nuove soluzioni e soprattutto mi piace comunicare le mie esperienze agli altri.

Disqus loading...