Ezviz C6W  - telecamera di sorveglianza da 4MP motorizzata

Ezviz C6W - telecamera di sorveglianza da 4MP motorizzata

di Vincenzo Caputo

19 Gennaio 2022

Videosorveglianza

Vincenzo Caputo

Di tanto in tanto ci capita di occuparci di videosorveglianza ed ultimamente Ezviz ci ha contattato più volte per offrirci suoi prodotti in prova.

Sappiamo quanto i nostri lettori abbiano a cuore la sicurezza domestica, dunque la proposta che oggi ci fa Ezviz farà sicuramente felici molti.

 Siamo di fronte ad una classica telecamera da interni motorizzata (PTZ) con una risoluzione da ben 4 Megapixel.

Ezviz C6W dettaglio frontale

Link ad Amazon:

https://amzn.to/33EXWIq

Devo dire che non manca veramente nulla alla Ezviz C6W, con Smart Tracking con zoom per catturare e seguire oggetti in movimento autonomamente, audio bidirezionale per poter comunicare anche a distanza con chi è nei pressi della telecamera, porta LAN come alternativa consigliatissima al (comunque presente) WiFi, possibilità di registrazione locale su microSD fino a 256GB e Cloud opzionale (a pagamento).

Esteticamente la Ezviz C6W è molto bella con un aspetto decisamente moderno a forma di sfera quasi perfetta.

Naturalmente, per evitare che rotolasse, la parte inferiore della sfera è tagliata per fornire appoggio su una superficie piana.

La confezione contiene tutto il necessario per la messa in funzione del prodotto:

  • una telecamera Ezviz C6W
  • Manuale utente (anche in italiano)
  • supporto per il fissaggio a parete
  • Tasselli
  • Alimentatore
  • cavo USB molto lungo

Ezviz C6W contenuto della confezione

Come già accennato, nella parte posteriore è presente, oltre all'alloggiamento per la microSD e al connettore di alimentazione, anche un porta LAN.

Ezviz C6W dettaglio posteriore

Tra le caratteristiche più interessanti, che differenziano questa camera dalla concorrenza, c'è la funzione di tracciamento con zoom automatico che, una volta attivato, permette alla telecamera di eseguire automaticamente uno zoom fino a 4x per tracciare un oggetto in movimento, consentendo di capire chiaramente cosa sta succedendo guardando la registrazione dal vivo. L'app offre anche la possibilità di tracciare in particolare il movimento delle persone.

La telecamera C6W offre una qualità delle immagini tra le migliori che mi sia capitato di vedere. Oltre alla risoluzione 2K, utilizza la tecnologia True-WDR basata su sensori per eliminare la sovraesposizione o la sottoesposizione in scenari ad elevato contrasto, fornendo illuminazione uniforme alle immagini dall'alba al tramonto.

La compressione video delle immagini memorizzate è affidata al più recente codec H.265, codifica che permette di ottenere immagini di grande qualità risparmiando spazio di archiviazione e banda di trasmissione rispetto ai precedenti codec.

Le immagini possono essere archiviate localmente su microSD fino a 256GB o opzionalmente (a pagamento) su cloud fornito da Ezviz.

Disponibile anche il flusso RTSP che permette di far interagire la C6W con NVR di terze parti, ma tra poco ne parleremo in maniera più approfondita.

Molto interessante anche la funzione privacy che permette di nascondere fisicamente l'obiettivo della camera facendolo scorrere all'interno dello chassis.

Ezviz C6W vista frontale

Una volta alimentata ed accesa, la camera si mette in modalità accoppiamento emettendo delle istruzioni vocali dal proprio altoparlante integrato (voce in inglese).

Basterà scaricare l'app EZVIZ dal Play Store (https://play.google.com/store/apps/details?id=com.ezviz&hl=it&gl=US) o dall'App Store (https://apps.apple.com/it/app/ezviz/id886947564), lanciarla ed eseguire le indicazioni a schermo.

App Ezviz

L'applicazione è molto completa e permette tra le altre cose di attivare una comunicazione audio bidirezionale tra lo smartphone e la telecamera.

Praticamente sarà possibile parlare da remoto con chi è nei pressi della telecamera. Io uso spesso questa funzione con i miei familiari per piccoli messaggi quando sono fuori.

Naturalmente, sempre tramite app, sarà possibile accedere all'archivio della rilevazioni di movimento o alle registrazioni continue sulla microSD.

Non sto qui a snocciolarvi tutto quello che può fare l'app perché mi basta dirvi che è perfettamente in linea con quello che offrono le altre telecamere di pari fascia di prezzo. Praticamente non manca nulla.

Più interessante invece analizzare la possibilità che offre la presenza del flusso RTSP (Real Time Streaming Protocol).

Da Wikipedia

RTSP è un protocollo di rete utilizzato in sistemi informatici di comunicazione e di intrattenimento rivolto al controllo di server per lo streaming multimediale. Il protocollo serve a stabilire e gestire sessioni di streaming tra server e client. I client inviano al media server comandi simili ad un Video registratore, come play o pause, in modo da controllare in tempo reale la riproduzione dei file Audio/Video distribuiti dal server.

Nelle schede tecniche non avevo trovato traccia della presenza di tale protocollo, ma è stato sufficiente fare una scansione delle porte e relativi servizi attivi, usanto l'app fing network e ho scoperto che la Ezviz C6W ha due servizi attivi sulla porta 8000 e sulla porta 554, appunto la porta predefinita per il servizio RTSP.

App fing network scansione porte aperte sul dispositivo

A questo punto è stato un gioco da ragazzi effettuare una prova con il famosissimo player VLC nel quale ho caricato il flusso di rete :

rtsp://admin:[email protected]:554

ottenendo la riproduzione video direttamente dalla telecamera.

Ezviz C6W flusso RTSP in VLC Player

Vi lascio ora la video di fine articolo dive potrete osservare la mia video prova della Ezviz C6W. Buona visione!

Produrre e aggiornare contenuti su vincenzocaputo.com richiede molto tempo e lavoro. Se il contenuto che hai appena letto è di tuo gradimento e vuoi supportarmi, clicca uno dei link qui sotto per fare una donazione.

Vincenzo Caputo

Vincenzo Caputo

Nato a Matera, il 1° novembre 1977. Sono da sempre appassionato di tecnologia e ho un'esperienza lavorativa ventennale nel settore IT. Mi piace sperimentare e cercare sempre nuove soluzioni e soprattutto mi piace comunicare le mie esperienze agli altri.

Disqus loading...