Software Update Home Assistant Core 2021.1

Software Update Home Assistant Core 2021.1

di Antonio Mario Longo

07 Gennaio 2021

Aggiornamenti Home Assistant

Antonio Mario Longo

In data 6 Gennaio 2020 è stato rilasciato un nuovo aggiornamento di Home Assistant Core  che lo porta alla release 2021.1.0. Scopriamo le novità introdotte nel nuovo update, ma prima di questo i developers di Home Assistant e anche lo staff del blog di Vincenzo Caputo, vogliamo dedicare una piccola parte di questo articolo a Villhelm.

Memoriale per @Villhelm

@Villhelm, questo era il suo nickname sulle varie community di Home Assistant, ma nella vita reale era conosciuto come William aveva solo 27 anni e purtroppo ha lasciato la sfera dello sviluppo di questo fantastico software, per dedicare la sua  anima al cielo. E' stato un membro attivo legato al supporto delle Automazioni per i progetti nati da @Dr.Zzs e  @DigiblurDIY e tanti altri. Abbiamo voluto dedicare un momento per riconoscere i suoi sforzi e il sostegno che ha fornito alla comunità di Home Assistant e che possa riposare in pace.

Video Conferenze su Home Assistant

Dopo il grande successo della video conferenza dedicata al rilascio di Home Assistant il team di sviluppo ha pensato creare un nuovo canale YouTube disponibile a questo link nel quale troverete una playlist nel quale saranno conservati i video relativi al progetto.

Cambiamenti introdotti in questa Release

  • E' stata rimossa la voce "Nessuna Area" nella tabella dei dispositivi per fare ordine negli elenchi.
  • L' assegnazione delle aree, introdotte nella versione 2020.12, ha portato un' ulteriore miglioramento con questa versione che le suggerisce agli assistenti vocali di Google.
  • La piattaforma Rachio legata ai sistemi di irrigazione permette ora di mettere in pausa i servizi schedulati.
  • L'integrazione Homeatic IP Cloud ora supporta  ora supporta HmIP-HDM1 e HmIPW-DRD3 dei dispositivi legati al mondo delle tende e delle luci della Homeatic
  • L'integrazione del Meteo Accuweather ora riesce a fornire informazioni anche sul vento.
  • Su componente RecollectWaste, legato all'integrazione sulla raccolta dei rifiuti, sono state aggiunte varie opzioni che permettono di visualizzare i tipi di ritiro con dei nomi amichevoli molto più simili alla logica umana.
  • E' stata ridisegnata l'integrazione sulle Apple Tv, dall'ultima introdotta nella versione 2020.12, ma questa non ferma il suo funzionamento, bensì aggiunge delle informazioni sul dispositivo aggiungendo alcuni attributi.
  • Il sensore legato alla piattaforma SQL sui database, ora supporta anche MSSQL
  • Nell'integrazione Homekit Controller è stato introdotto il supporto ai dispositivi climatici (climate)
  • La funzione di rilevamento dell'integrazione MQTT (discovery) ora supporta il tracker dei dispositivi.
  • L'integrazione Telegram Bot ora supporta l'invio di animazioni grafiche
  • Nell'integrazione dello Xiaomi Miio è stato aggiunto lo stato del recipiente dell'acqua edel 'mocio', ovviamente se il vostro dispositivo ha tale funzione.
  • L'integrazione WeMo ora supporta le prese esterne
  • Il componente Music Player Daemon supporta la visualizzazione delle copertine dell'album nel relativo Media Player
  • La piattaforma TTS amazon_polly, integra una nuova voce femminile Olivia, creata per i paesi Australiani
  • La piattaforma Google Cloud TTS ha introdotto il supporto per il Linguaggio di Markup per la sintesi vocale (SSML)

Novità sulle Piattaforme

  • L'integrazione Somfy legata al mondo delle tende e delle tapparelle introduce aggiunge il controllo climatico e i sensori batteria
  • L'integrazione Home Connect, legata ai dispositivi Siemens e Bosch, aggiunge il supporto alla funzione di luci ambientali
  • L'integrazione Gree, per i dispositivi climatici, aggiunge il supporto per i pannelli luminosi

Breaking Changes

  • Nell'integrazione Météo-France è stata aggiunta l'unità di misura per i sensori legati ai raggi UV
  • Nell'integrazione Glances sono stati aggiunti i sensori di velocità della ventola e carica della batteria, poichè in precedenza si presupponeva che tutti i sensori fossero solo di temperatura. Quindi è necessario aggiornare la configurazione nel file Configuration.Yaml dato chhe i nuovi suffissi si sono trasformati in _temperature, _fan_speed e _charge.
  • Ora l'integrazione Neato usa un nuovo metodo di autenticazione (OAuth2), quindi se usate  questi dispositivi dovrete aggiornare la configurazione. Per le nuove integrazioni invece, la migrazione saràeffettuata in maniera automatica. Il supporto Vorwerk legata a Neato, viene eliminato da questa integrazione che cambia tuttavia l'autenticazione e richiede un' integrazione creata separatamente
  • Il sensore Tado Bridge è stato rimosso e sostituito dal corrispettivo sensore del dispositivo.
  • Questa release cambia anche per i binary sensor e i sensori di OpenTherm Gateway, i quali vengono ricreati con un entity_id  e unique_id differenti. Alcune entità vengono ricreate una volta, altre verranno ricreate due volte per diverse origini dati (caldaia e termostato). Tutte le entità che vengono ricreate sono disabilitate per impostazione predefinita. Le vecchie entità sensor e binary_sensor daranno un avviso di deprecation e cambieranno leggermente il loro comportamento se sono abilitate. Le modifiche comportamentali delle vecchie entità possono creare ritardi sull'aggiornamento di stati. Per le entità climate fortunatamente, non presentano variazioni. A partire da questa versione, lo stato dei dispositivi è suddiviso in più parti. Ogni parte contiene lo stato del rispettivo flusso di informazioni. Con questa modifica, sarà creata un entità sensore per ogni flusso se necessario.
  • L'integrazione BMW connected Drive è stata aggiunta nel menu di integrazioni visive tramite Web UI. Le vecchie integrazioni sono automaticamente importate per lo step iniziale di istallazione. E' consigliato di rinominare i dispositivi legati al device_tracker della propria auto. Dopo l'aggiornamento, l'entità può essere rimossa da known_devices poiché non verrà più utilizzata.

Test Finale

E' un corposo aggiornamento che introduce molte novità ma che nello stesso tempo non altera il funzionamento dei dispositivi, ma sotto alcuni aspetti lo migliora. Quindi dopo l'aggiornamento rileggete la parte dei Breaking Changes perchè qualche modifica è d'obbligo per i possessori di dispositivi Neato, Tado, Open Therm Gateway e per i sensori legati a Glances, a Bmw Connected e al Meteo Francese. 

Vi ricordo inoltre di seguirci sui nostri canali

Telegram: https://t.me/vincenzocaputoblog

Youtube: https://www.youtube.com/c/VincenzoCaputo77

E se per caso vi foste persi il fantastico video dietro le quinte di Vincenzo Caputo con dei consigli strepitosi lo potrete sempre visionare qui di seguito:

Produrre e aggiornare contenuti su vincenzocaputo.com richiede molto tempo e lavoro. Se il contenuto che hai appena letto è di tuo gradimento e vuoi supportarmi, clicca uno dei link qui sotto per fare una donazione.

Antonio Mario Longo

Antonio Mario Longo

Nato a Foggia nel Settembre 1984 perito elettrotecnico di sistemi e automazione, lavoro nel settore aereonautico su macchine a controllo numerico per la produzione di particolari in fibra di carbonio, appassionato di informatica (nata dai primi 8086) e automatismi per le nuove case del futuro.

Disqus loading...